Tettoia di cernita a Grotta Paglicci

Rignano Garganico: pronto un libro romanzo su Paglicci

Giorni febbrili per il restauro e  l’allestimento del Museo Paleolitico di Grotta Paglicci, a Rignano Garganico.

Il Neolitico e l'Età dei Metalli a Rignano Garganico

Finora a Rignano Garganico non vi sono state campagne di scavo sistematiche, ma solo ritrovamenti casuali e sporadici, tutti segnalati alla Sovrintendenza Archeologica della Puglia. In questo servizio parliamo di rinvenimenti risalenti al Neolitico e all'Età dei Metalli, la nuova età della pietra.

Grotta Paglicci: un tesoro paleolitico di fama mondiale

A partire dagli Anni '60, studiosi di Scienze Paleolitiche hanno cominciato a "scandagliare" il territorio comunale di Rignano Garganico, riportando alla luce migliaia e migliaia di reperti che si riferiscono ad un arco di tempo lunghissimo, che va dai 500.000 agli 11.000 anni da oggi. Tralasciando i siti di Palombara e Grotta Spagnoli, dove pure si sono riscontrati reperti coevi di una certa importanza, ci soffermeremo sul giacimento preistoria di Grotta Paglicci.